2 thoughts on “LA BEFFA NELLA ‘PORCATA’

  1. Non capisco perché ci meravigliamo tanto per il programma che ha fatto reporter creando fra virgolette uno scandalo per due prodotti alimentari di nicchia a livello nazionale che rappresenta l’Italia in tutto il mondo.ci meravigliamo di questo in particolare e nel frattempo non ci rendiamo conto che il mondo oggi va avanti cosi”l’interessi di pochi a discapito della massa”.Allora dobbiamo proprio essere la massa a ribellarsi fare capire a queste poche persone che ci siamo rotti ad essere oggetto dei loro giochetti.ma questo richiederebbe a tutti noi che rappresentiamo la massa di avere ciascuno di noi una propria coscienza.ma la massa è fatta per essere guidata come delle pecore.Allora concluso dicendo che tutto questo ci viene imposto da pochi proprio perché non abbiamo una coscienza che ci permette di tutelarci
    .

    1. Ciao Giovanni. Approvo in pieno le tue parole. Penso che ognuno di noi nel nostro piccolo, dalle azioni più elementari fino a quelle più complesse, deve dare un cenno di voler cambiare. DIFFICILISSIMO sicuramente… ma non impossibile. Sapere e cercare di conoscere la verità è fondamentale. Riuscire a non farla dimenticare il giorno dopo è ancora più necessario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *